Concorso letterario "Mi affaccio al balcone e vedo".

Il concorso è stato ideato da Cidis Onlus è realizzato nell’ambito del progetto FAMI (fondo asilo, migrazione ed integrazione) A te la parola!. Esso è riservato ad autori stranieri (non comunitari) residenti in Italia, anche minorenni. Scade il 15 marzo 2018. In allegato il Bando e il Modulo di partecipazione.